REMARQUE ! Ce site utilise des cookies et autres technologies similaires.

Si vous ne changez pas les paramètres de votre navigateur, vous êtes d'accord. En savoir plus

J'ai compris

Cultura

Inaugurato nel 2005, il Museo del Tessile è preziosa testimonianza testimonianza della tradizione tessile della Val Gandino. Il Museo è gestito dall’Associazione Ricerche tessili Storiche onlus A.R.T.S.   Non è una semplice raccolta di cimeli, ma ricrea un ciclo completo (e funzionante) dell’attività tessile. Si parte adirittura dal cotone e…
La chiesa compatronale di San Martino di Leffe, che negli anni ha svolto anche il ruolo di parrocchiale, conserva importanti opere pittoriche e scultoree tra cui una grande pala di Tommaso Pombioli (rinomato pittore cremonese) che raffigura la glorificazione della Madonna, oltre alle prestigiose statue bronzee di A. Carra e…
La Chiesa prepositurale di San Michele arcangelo a Leffe fu edificata nel XVIII secolo su progetto dell’architetto Francesco Muttoni. Presenta diverse opere pittoriche e scultoree tra cui il simulacro ligneo della venerata Madonna Addolorata opera di Andrea Fantoni. Discosto dalla chiesa c’è il monumentale campanile. I lavori per la sua…
La chiesa parrocchiale in onore di Sant’Andrea a Cazzano è del XVIII secolo. La torre campanaria è stata finemente restaurata nel 2010. A partire dall’Anno 1000 la chiesa fu ingrandita e abbellita anche grazie ai Conti Greppi (il cui palazzo gentilizio dei Conti Greppi emigrati poi a Milano è tuttora…
La tradizione orale narra che Cazzano fu il luogo dove in epoca remota si trovò a vagare una Zingara danzante. Essa caratterizza lo stemma comunale, nel quale è anche raffigurato il Torrione, simbolo del paese e oggi sede municipale. E’ una fortezza risalente al 1200. Cazzano deve questo nome agli…
E’ situata in pieno centro storico, costruita in varie riprese fra la prima metà del Cinquecento e il Settecento. L’edificio, che conserva l’antica facciata a capanna, è legato all’antica Confraternita dei Disciplini bianchi, che ne vollero la costruzione e furono particolarmente attivi a Casnigo prima della soppressione napoleonica del 1806.…
La comunità di Casnigo è particolarmente legata al Santuario della Madonna d’Erbia, nel ricordo dell’apparizione della Vergine Maria del 1550. Secondo la tradizione, presso la cascina di un contadino sui monti poco lontani dal Santuario della Ss.Trinità, si trovava un'immagine molto venerata raffigurante la Madonna. Per accedere all'immagine i numerosi…
La settecentesca Sacrestia della chiesa arcipresbiterale di S.Giovanni Battista a Casnigo è un gioiello dell’arte lignea Bergamasca. Gli armadi in noce e radica che rivestono interamente le quattro pareti della sala posta dietro l’altare maggiore sono opera di Ignazio Hillipront, vissuto fra il 1673 e il 1748. La Sacrestia, costruita…
Il Santuario della Ss.Trinità a Casnigo è uno scrigno che cela tesori artistici di grande suggestione. Da queste parti ricordano con orgoglio l’appellativo di “Sistina della Bergamasca” affibbiato negli anni alla chiesa romano-gotica. La ragione è d’immediata comprensione non appena si accede al Santuario dall’antico portichetto che domina la Valle,…
Il Teatro Fratellanza di Casnigo fu costruito all’inzio del XX secolo, nello stabile che ospita il Circolo Fratellanza, riferimento irrinunciabile delle attività culturali e sociali del paese, soprattutto dopo la recente ristrutturazione del Teatro: un piccolo gioiello riccamente affrescato. Nella galleria di personaggi che hanno caratterizzato il Fratellanza impossibile non…
Il Santuario della Madonna delle Grazie custodisce una preziosa Madonna del XVI secolo e un affresco di Pietro Servalli. E’ una chiesa cara a tutti i peiesi,che partecipano numerosi e devoti alla festa che il 5 agosto di ogni anno ruota attorno alla chiesa. L’icona della Vergine viene portata in…
La chiesa parrocchiale di Peia è dedicata a S.Antonio da Padova. La costruzione fu iniziata nel 1429 e divenne parrocchiale, rendendosi autonoma da Gandino, nel 1561. Consacrata una prima volta nel 1614, dopo il rinnovo delle strutture nel corso del ‘700, fu riconsacrata dal Vescovo Gian Paolo Dolfin il 25…
Presepi, il giro del mondo in un Museo La tradizione del presepe è fortemente radicata nelle comunità della Bergamasca. Gandino ospita, in una specifica sezione del prestigioso Museo di Arte Sacra, una delle raccolte più cospicue e articolate di composizioni natalizie, meta di esperti e turisti da ogni parte del…
Il Museo della Basilica, destinato a raccogliere le numerose opere d’arte della parrocchia fu inaugurato nel 1929 (tra i primi nel suo genere e fortemente caldeggiato anche da mons. Angelo Roncalli poi Giovanni XIII) conserva principalmente gli straordinari tesori che i mercanti e le nobili famiglie hanno donato alle chiese…
Clicca qui per scaricare la brochure completa   “Celebrare vuol dire avere un passato che rivive nel presente per animare di speranza il futuro”. Con queste parole le Suore Orsoline di Maria Vergine Immacolata di Gandino annunciavano nel dicembre 2008 le celebrazioni per il 150° anniversario del riconoscimento dell’Istituto. Ad…
L’Antica Condotta della Valle Concossola era un tempo vitale per gli Opifici del fondovalle e località balneare sui generis per i ragazzi del primissimo dopoguerra. L’acqua era elemento primario e indispensabile per le tante industrie tessili poste lungo il torrente Romna e la Valle Concossola. L’approvvigionamento idrico era assicurato da…
La grande piazza Emancipazione è il cuore della comunità poiché non solo è il luogo dove , davanti alla cittadinanza convocata “more solito” e cioè “ad tolam ba-tutam et ad campanas sonatas” venne firmato l’atto di emancipazione dalla ser-vitù feudale (1233), ma anche perché è il centro della vita religiosa…
La chiesa dedicata a san Giuseppe, collocata lungo l’antica via Mirandola, è fra le più antiche esistenti in parrocchia: risale infatti al XVI secolo. Vi ha sede la Confraternita di San Giuseppe, che coordina ogni anno alla prima domenica di settembre i festeggiamenti in onore di S.Francesco da Paola. Molto…
A monte dell’abitato di Gandino, compresa nella frazione di Cirano che è parrocchia autonoma dal 1969, si trova la cinquecentesca chiesa dei santi Gottardo e Bartolomeo Apostolo. Qui si venera, con annuale festa fra fine luglio e inzio agosto, la B.V. della Sanità. Il piccolo campanile ospita un concerto di…
La chiesa di San Lorenzo a Barzizza (un tempo parrocchiale) è dedicata al santo martirizzato nel 258 d.C. e patrono di diaconi, cuochi e pompieri. La zona sede della chiesa, a monte dell’attuale parrocchiale i San Nicola, era sede un tempo di un eremo, ora residenza privata, che viene definito…
Page 1 sur 2

Facebook Fan Page

 
 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere sempre aggiornato sugli eventi e le novità del territorio!
Please wait

VISITA IL SITO WWW.MAIS-SPINATO.IT

il mais spinato di gandino

banner valseriana

banner valseriana tablet